Contenuto principale

CORRETTORE PIÙ CHIARO O PIÙ SCURO DEL FONDOTINTA? SCELTA DEL COLORE

Il modo migliore per minimizzare e nascondere le piccole imperfezioni? Sicuramente l’utilizzo del correttore. Occhiaie, piccoli brufoli e rossori, sono solo alcune delle piccole imperfezioni che possono comparire sul nostro viso, ma niente paura! La realizzazione di un make-up mirato può sicuramente accorrere in nostro aiuto.  


L’uso del correttore è il primo step per mascherare le imperfezioni in modo mirato e, allo stesso tempo, naturale, per una base uniforme, fresca e luminosa. Il correttore va applicato quindi solo sulle zone del viso particolarmente esigenti e va sempre sfumato bene in modo da fondersi perfettamente con l’incarnato della pelle. 


Scegliere la giusta tonalità di correttore può però non essere un’operazione semplice, ci sono infatti diversi aspetti da considerare per trovare la nuance perfetta. Come per il fondotinta, il colore del correttore va scelto in base all’incarnato, è quindi fondamentale conoscere quale è il sottotono della propria pelle, che può essere caldo, freddo oppure neutro.  


I NOSTRI PRODOTTI MAKE-UP VISO

I correttori dai colori più neutri, sono quelli le cui tonalità si avvicinano maggiormente a quelle del fondotinta, sono quindi più adatti a migliorare e uniformare la grana della pelle, minimizzando le imperfezioni. Questa tipologia di correttori è anche particolarmente indicata per realizzare il contouring del viso, utilizzando tonalità più scure per creare le ombre del viso e tonalità più chiare per illuminare le altre zone.


I correttori dalle nuance che tendono verso il marrone e l’arancio sono invece particolarmente adatte a neutralizzare le occhiaie, per quelle più scure e tendenti al blu sono da prediligere colorazioni più rosate. Infine, se si vuole illuminare l’incarnato, per un look più fresco e naturale sono indicati correttori dalle nuance più vicine al color sabbia.  


Nel catalogo Lancôme si possono trovare due proposte perfette per nascondere le occhiaie e imperfezioni: 


La prima è TEINT IDOLE ULTRA WEAR ALL OVER CONCEALER, un correttore multiuso che garantisce una copertura impeccabile fino a 24 ore, senza compromessi sul comfort. La sua formula esclusiva prende cura della pelle, lasciandola idratata e libera di respirare, permettendo una coprenza modulabile da media ad alta. Dermatologicamente testato per adattarsi a tutti i tipi di pelle, anche le più secche e sensibili, uniforma il tono dell'incarnato, corregge gli arrossamenti e i segni della fatica, oltre che essere resistente al sudore. 

TEINT IDOLE ULTRA WEAR ALL OVER CONCEALER
Scopri

TEINT IDOLE ULTRA WEAR ALL OVER CONCEALER

Correttore multi-uso Comfort & Coprenza fino a 24H

Old price New price 40,00 €
Effacernes Longue Tenue Correttore
Scopri

Effacernes Longue Tenue Correttore

Correttore idratante a lunga tenuta. SPF 30

Old price 40,00 € New price 30,00 €
Seleziona un colore
03 Beige Ambre

Il secondo correttore è EFFACERNES LONGUE TENUE, un prodotto a lunga durata con una copertura naturale che può eliminare immediatamente i segni di stress e affaticamento. Grazie alla sua alta performance, offre una coprenza impeccabile con un finish naturale che uniforma il colorito del viso, nasconde le occhiaie e attenua le linee di espressione del contorno occhi.

Come conoscere sottotono della propria pelle

Come abbiamo visto, per scegliere la nuance del correttore che più si adatta alla pelle, è indispensabile conoscere oltre al colore (chiaro medio e scuro), anche il sottotono del proprio incarnato.  


Per individuare il proprio sottotono basterà fare un piccolo test, posizionandosi vicino ad una fonte di luce naturale e osservando le vene del proprio polso:  



  • Se il colore delle vene è blu il vostro sottotono è neutro, quindi sarà da prediligere un correttore dalle tonalità del beige. 

  • Se il colore delle vene è tra il blu e il viola il sottotono è invece freddo, il colore del correttore dovrà quindi avvicinarsi a nuance più rosate.  

  • Se il colore delle vene è tra il verde e il blu, il vostro sottotono caldo e le nuance di correttore più adatte saranno quindi quelle tendenti al beige e al dorato.  



Orientation message
For the best experience, please turn your device