Contenuto principale

COME STRUCCARE CORRETTAMENTE VISO E OCCHI

Struccare il viso e gli occhi prima di andare a dormire è importante per il benessere della pelle e per eliminare i residui di impurità. Scopri come struccare nel modo corretto il viso e gli occhi.


Il siero viso non sostituisce la crema idratante, si tratta piuttosto di un prodotto complementare. Qual è, più esattamente, la sua funzione e quando va applicato? Vediamo come utilizzarlo per sfruttarne al meglio le proprietà.

Struccare il viso e gli occhi prima di andare a dormire è di fondamentale importanza per il benessere della pelle. I residui di impurità depositati sul viso possono ostruire i pori della pelle rendendola meno luminosa e limitando l’assorbimento dei prodotti skincare.
Capire come struccarsi può richiedere delle attenzioni particolari ai prodotti da usare. Vediamo come struccarsi correttamente viso e occhi e cosa succede se non ti strucchi prima di andare a letto.

PERCHÉ STRUCCARSI

Lasciare la pelle con il fondotinta, l’ombretto o il mascara ogni sera potrebbe creare inestetismi. I pori, se ostruiti dal trucco e da eventuali batteri depositati durante la giornata, possono infiammarsi e creare imperfezioni. Rimuovere sporcizia, depositi e microrganismi permette alla pelle di rimanere luminosa, radiosa e di bell’aspetto.

I DETERGENTI E I TONICI

COME STRUCCARSI

I prodotti struccanti possono essere utilizzati in vari modi a seconda della tipologia. Attraverso dei dischetti in cotone, ad esempio, oppure direttamente versando i prodotti sulle mani e rimuovendo tutto il trucco con delicatezza. Il latte detergente struccante è indicato per dischetti di cotone: si imbeve il dischetto di prodotto, dalla consistenza densa e lattiginosa, e si rimuove il trucco con movimenti circolari. Le mani anche sono ottime alleate per struccare i make-up più resistenti e ottimizzano la potenza struccante dei prodotti in olio. La consistenza oleosa degli struccanti si riscalda a contatto con le mani e il massaggio al viso consente una perfetta pulizia, anche del make-up più ostinato.



RIMUOVERE IL TRUCCO E I SUOI RESIDUI

Una volta applicati i giusti prodotti e tolto il trucco con lo strumento più idoneo, puoi sciacquare il viso con un detergente che elimini in maniera definitiva ogni residuo, anche del make-up appena rimosso.

Per rimuovere il trucco e i suoi residui è consigliato risciacquare con acqua tiepida. L’acqua micellare, ad esempio, rimuove il trucco ma lascia tracce di sapone, ed è quindi necessario ultimare il passaggio sciacquando con l’acqua. L’Eau Micellaire Doceur è adatta per struccare sia gli occhi che il viso: liberando la pelle dalle impurità, dona una particolare sensazione di freschezza. Struccarsi rimuovendo tutti i residui del make-up è quindi fondamentale per il benessere e l’aspetto della pelle.

Bi-Facil Struccante Occhi
Scopri
BEST SELLER

Bi-Facil Struccante Occhi

Struccante occhi istantaneo non grasso

Old price New price 23,00 €
Come struccare il viso e gli occhi

Per struccare gli occhi potresti usare prodotti specifici: gli struccanti occhi infatti sono particolarmente delicati, la loro formulazione è specifica per evitare bruciori indesiderati o arrossamenti dovuti alla sensibilità dell’occhio. Anche per rimuovere il trucco più ostinato waterproof, puoi affidarti agli struccanti bifasici. Bi-facil rimuove completamente il trucco dalle ciglia e dalle palpebre. Dopo aver agitato il flacone per attivare la formula bifase, puoi inumidire i dischetti di cotone e appoggiarli sulle palpebre, detergendole con delicatezza.

Per struccare il viso puoi usare un latte detergente delicato, come Galatée Confort che nutre la pelle di tutto il viso, rendendola al tatto morbida come seta. Le formule che donano comfort e sono perfette per togliere anche il trucco più ostinato da tutto il viso.

I DETERGENTI E I TONICI

Orientation message
For the best experience, please turn your device