Il Beauty Magazine di Lancôme
Makeup Stories

FONDOTINTA PER PELLI GRASSE - I 10 CONSIGLI DEGLI ESPERTI MAKEUP PER FAR SPARIRE LA PELLE GRASSA

Scopri subito 10 consigli di esperti make-up artist per scegliere il miglior fondotinta per pelli grasse e come applicarlo ottenendo un effetto opacizzante.

fondotinta pelli grasse

Vuoi conoscere tutto quello che c'è da sapere sul fondotinta per pelli grasse? Fidati del nostro makeup artist internazionale e guru di Lancôme German Moyano. Eccoti le ultime novità.

Fondotinta per pelli grasse - esiste una cosa del genere?

La buona notizia è che il fondotinta liquido può essere usato su quasi tutti i tipi di pelle. Come dice Moyano "È tutta una questione di gusto. Il fondotinta per pelli grasse, sensibili o miste si è evoluto tantissimo per cui che si tratti o meno di uno liquido, potrà sempre aver quell'effetto opacizzante che serve. Fluido è perfetto! Inoltre, è a lunga tenuta e non dovrai più ricorrere alla cipria compatta."

"Scegliere il fondotinta per pelli grasse riguarda più che altro la texture e come sta la tua pelle - come si sente bene. È molto soggettivo. Adoro Teint Idole Ultra Wear perché è efficace su tutti i tipi di pelle."

10 consigli top sul fondotinta per pelli grasse?

Opta per un finish opaco

Quando stiamo scegliendo il fondotinta per pelli grasse, optate sempre per uno dalla finitura opaca.

Metti il primer

Come primo passo usa un primer come La Base Pro o una crema idratante opaca.
Opta sempre per un primer fluido anziché per uno cremoso o in gel, la sensazione sulla pelle sarà piacevole e rinfrescante. È meglio per opacizzare la pelle mentre le creme possono essere troppo sostanziose ed intense per una pelle grassa.

Evita tutti i finish effetto satinato!

Applica questa regola a tutto il tuo make-up: che siano rossetti o blush, per la pelle grassa qualsiasi cosa che dona un effetto lucente è sconsigliata.

La cipria sempre con te

Tieni sempre con te una cipria tascabile per i ritocchi. Consiglio di ritoccare il fondotinta ogni 4 ore perché la pelle suda e respira, il makeup non sarà lo stesso e cambierà nell'arco della giornata fino addirittura a scomparire in alcuni punti. Pertanto, porta sempre con te l'essenziale, una cipria, un blush e un rossetto.

Usa un pennello per applicarlo

Con un pennello otterrai sempre un finish migliore, miscelato e più leggero quando devi utilizzare un fondotinta per pelli grasse. La spugnetta viene usata andando a tamponare sul viso, richiede più prodotto e di conseguenza si ottiene una maggiore coprenza. Dipende proprio dalla pelle e dalle sue imperfezioni - le spugnette possono essere una soluzione per una maggiore coprenza quando necessario.

Usa prima il fondotinta e dopo il correttore

Quello che faccio è usare il correttore Teint Idole Camouflage concealer sopra il fondotinta per pelli grasse.
È molto luminoso e copre le imperfezioni. Un consiglio molto importante dopo aver messo il fondotinta è ritoccare con un correttore andando a tamponarlo sulla pelle e stratificarlo, questo è il segreto.

Fissalo

Quando hai applicato il fondotinta per pelli grasse, prendi di nuovo La Base Pro e picchiettala con le dita sul fondotinta per un ottimo fissaggio. Un altro trucchetto è prendere un fazzoletto di carta, cospargerlo di cipria e poi tamponarlo sul viso per "asciugare" la pelle ed accentuare il finish opaco.

Modula il fondotinta per pelli grasse nell'arco della giornata

È importante modulare la quantità di fondotinta in base all'occasione e alla durata delle tue giornate. Durante il giorno potrai metterne meno, il fondotinta per pelli grasse dovrebbe essere trasparente e luminoso ma di sera hai bisogno di più coprenza a causa delle luci artificiali.

Miscelare, sempre

Abbiamo una grandiosa tecnica per miscelarlo con il pennello: metti il fondotinta per pelli grasse solo su un lato del pennello e procedi con l'applicazione sulla pelle, si dissolverà e scomparirà non appena passerai il lato del pennello senza prodotto.

Non applicarlo sul collo

Applicare il fondotinta sul collo può rivelarsi un problema, crea delle linee visibili e può macchiare i vestiti pertanto è meglio stare alla larga da quella zona ed evitare l'effetto maschera!

Condividi

Altri articoli