18/05/2016

Crema Fluida versus Crema Liquida

Con l’arrivo della bella stagione, si dà per scontato che la routine di bellezza si alleggerisca... Che tradotto vuol dire: non ci si spalma più la ricca e tanto cara crema utilizzata lo scorso inverno, ma passeremo ad una versione light che idrata la pelle in totale leggerezza. Ma cosa scegliere tra una crema fluida e una crema liquida?

Versione fluida: Hydra Zen
Cos'è? Molto più che una semplice crema, un vero e proprio anti-stess per la pelle, la cui texture gel-en-crème ultra confortevole scivola sulla pelle per coccolarla al meglio.
Modo d'uso? Utilizzata come una crema classica, massaggiandola delicatamente con leggeri movimenti circolari per eliminare tutte le tensioni cutanee accumulate.
Per chi? Per tutte coloro che, essendo costantemente sotto pressione, desiderano idratare la loro pelle resa tesa e irritabile in quanto sottoposta a costante stress...

Versione liquida: Énergie de Vie
Cos'è? Un incredibile prodotto tre-in-uno, concentrato come un siero, idratante come una crema giorno e, soprattutto, fresco come una lozione*!
Modo d'uso? È sufficiente prelevarne una piccola quantità con l'aiuto del dosatore e poi spargerla su tutto il viso in modo che la sua texture si trasformi in acqua, liberando così i suoi principi attivi idratanti ed energizzanti...
Per chi? Per le più stanche, quasi al burn out cutaneo, che vogliono ridare energia alla propria pelle ma non hanno il tempo di attardarsi in un lungo rituale di bellezza.

* Test consumatori realizzato su 108 donne, comparato con la loro lozione abituale.

Fluide Hydra Zen Anti-Stress, Soin Liquide, Énergie de Vie, Lancôme.

'Énergie de Vie