16/05/2017

A tu per tu con Sandra Schoukroun, fondatrice della pasticceria Les Choupettes de ChouChou

Con maestria e semplicità ha personalizzato le tradizionali chouquette francesi ideando una ricetta che prevede l'aggiunta di una deliziosa panna montata artigianale. Quando non è al lavoro nella sua graziosa pasticceria nel cuore del quartiere Abbesses, Sandra vive a Les Batignolles con la sua famiglia. In questa esclusiva intervista a Paris Inspires, ci svela qualche trucco di bellezza e benessere e ci dà consigli dietetici e nutrizionali. Conosciamola.

Parlaci della tua routine di bellezza. Cosa fai da parigina? È molto semplice: mi piace che il mio trucco appaia più naturale possibile, con un incarnato perfettamente uniforme e un tocco di mascara. Per dare freschezza al mio viso, lo detergo mattina e sera con abbondante acqua fredda. L'inquinamento di Parigi è il mio peggior nemico…

Hai consigli di bellezza da condividere? Sì, le ciglia finte permanenti, purché siano discrete e applicate nel modo più naturale possibile. Perfette per risvegliare la femminilità in un batter di ciglia.

Qual è il tuo segreto per avere sempre un aspetto raggiante? Al mattino come prima cosa bevo un grosso bicchiere d'acqua con succo di limone, a digiuno e in un solo sorso.

Se potessi inventare un prodotto di bellezza, quale azione ti piacerebbe che svolgesse? Dovrebbe lasciare inalterati i segni di espressione ed eliminare tutti gli altri segni e le rughe…

Qual è il miglior consiglio che hai ricevuto? Quello di utilizzare il burro per rimuovere il trucco a fine giornata. Mi è stato dato da mia nonna, che ha sempre avuto la pelle di un neonato!

Un consiglio che ti piacerebbe condividere con le tue amiche? Prediligere un trucco semplice ed essenziale. Il nude look riscuote sempre grandi consensi: esalta la radiosità della pelle, riduce le imperfezioni e illumina gli occhi.

Quale prodotto Lancôme vorresti provare immediatamente? Il Siero Concentrato Attivatore Di Giovinezza Advanced Génifique. Amo i prodotti di skin care in grado di rimpolpare la pelle ed è ciò che sembra fare questo siero. Senza dimenticare poi che agisce sui 10 segni che consentono di far apparire la pelle più giovane: struttura, trasparenza dell'incarnato, segni di espressione, densità, compattezza, luminosità, tonicità, elasticità, uniformità e rughe profonde. Inoltre, il pratico applicatore consente di dosare correttamente gli ingredienti attivi.

Quali pensieri ti spingono ad alzarti dal letto nelle mattine difficili? Le mie giornate iniziano sempre con uno stato d'animo positivo che ogni mattina mi porta a domandarmi la stessa cosa: quale meravigliosa sorpresa mi attenderà oggi?

Qual è il tuo mantra per sentirti in pace o quali sono le piccole cose quotidiane che ti fanno sorridere? La risata dei miei figli, mi fa morire dal ridere.

Cosa fai per rilassarti? Meditazione. Sono 10 minuti, solo per me, nel silenzio assoluto… un momento di salvezza.

Cosa ti fa sentire più forte e sicura di te prima di una riunione importante? Mi aiuta molto immaginarmi a fine riunione, pienamente soddisfatta e fiera di me.

Quale cibo ritieni che abbia un potere consolatorio? Una choupette! Si tratta essenzialmente di un pasticcino di pasta choux farcito con panna montata aromatizzata alla vaniglia, prodotta artigianalmente ed estremamente leggera… molto diverso dai classici bignè. È la mia piccola e personalissima "madeleine di Proust", biologica al 100%. Ne mangio qualcuna ogni giorno.

Segui una dieta particolare per avere più energia? Non c'è niente di meglio che disintossicarsi per un mese, evitando di assumere anche un solo grammo di glutine. È straordinario come la mia energia aumenti drasticamente con il passare dei giorni.

Qual è la tua colazione prima di una giornata impegnativa? Difficilmente mangio qualcosa al mattino: solo un po' di frutta, anche nelle giornate più frenetiche.

Qual è la tua idea di parigina? Una bellezza nel contempo elegante e molto naturale, con un look semplice e chic. E poi uno stile di vita che si alterna tra salutare e gourmet.

Se Parigi fosse... uno spuntino di metà pomeriggio? Sarebbe una choupette, naturalmente! Innanzitutto per la sua forma arrotondata, poi per la deliziosa sorpresa rappresentata dalla leggerissima panna montata alla vaniglia anziché da una pesante crema al burro. Un pasticcino raffinato e gourmet, proprio come Parigi!

Qual è il tuo luogo segreto a Parigi? Ne ho uno, ma lo terrò per me… Dirò solamente che si tratta di una viuzza sopra Montmartre, di cui praticamente nessuno conosce l'esistenza e che offre un'incredibile vista di Parigi.

In quale quartiere abiti? Cosa ti piace della tua vita lì? Vivo a Les Batignolles, un quartiere veramente in forte espansione dove ogni settimana viene aperto un nuovo ristorante o negozio. In estate Square des Batignolles con il suo stagno offrono la sensazione di un paesaggio campestre.

Attualmente, qual è l'account Instagram che preferisci? Adoro ganggirlsparis, creato da amiche, per le donne. È divertente, sexy e fuori dagli schemi. E poi leschoupettesdechouchou naturalmente, per il preciso motivo che non ha niente dell'account Instagram di una pasticceria.

Les Choupettes de ChouChou, 27 Rue Durantin, 75018 Parigi. Tel.: 01 75 42 90 85.
www.leschoupettesdechouchou.com - https://www.instagram.com/leschoupettesdechouchou/

Selezione